.
Annunci online

zanzara
La libertà comincia dall'ironia
 
 
 
 
           
       

**************************

C'è chi sente la pioggia... e c'è chi si bagna...

**************************

Campagna contro i Captcha

Image Hosted by ImageShack.us

**************************

Skyperisti Taglia & Cuci incalliti...

**************************

Mi trovate anche qui…


Politics Blog Top Sites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

**************************

image

**************************

Scrivimi

**************************

Pensieri sparsi...

Preferisco l'umorismo alla politica,mi pare piu' giusto ridicolizzare cose serie che spacciare per serie cose ridicole. (G. Monduzzi)

Le cose serie vanno affrontate con leggerezza. Quelle di poco conto con serietà. ("Hagakure", il codice segreto del samurai)

Io parto per strappare una stella al cielo e poi,per paura del ridicolo, mi chino a raccogliere un fiore. (Kipling)

Omnem crede diem tibi diluxisse supremum (Fa' conto che ogni giorno sia stato l'ultimo a splendere per te )

Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile. (Woody Allen)

Se pensi a una cosa alle tre del mattino e poi ci ripensi l’indomani a mezzogiorno, arrivi a conclusioni diverse. (Snoopy)

Satira: E' l'umorismo quando perde la pazienza. (G. Mosca)

Umorismo: e' il sorriso dell'intelligenza. (E. Ionesco)

L'umorismo e' un modo di scrostare i grandi sentimenti della loro idiozia.(R.Queneau)

E' difficile far ridere al giorno d'oggi. E' molto più facile far piangere, basta una cipolla. (C.Marchi)

Chi sa ridere è padrone del mondo (G. Leopardi)

La fantasia è più importante della conoscenza. (A. Einstain)

**************************

 
20 luglio 2006

La Guerra Incivile Italiana

Se un marziano sbarcasse in questi giorni in Italia si troverebbe in piena guerra incivile. Cerca un taxi e gli dicono che stanno tutti al Circo Massimo per uno  sciopero che pare la giornata dell’orgoglio tassinaro. Al grido di “Siamo noi, i taxisti dell’Italia siamo noi” con contorno di pernacchie a Veltroni e Bersani, la protesta blocca tutta Roma.

L’italica fantasia tassinara si dispiega e il marziano si vede passare davanti tal Aldo detto D’Artagnan, un tipo con le phisique du role  che si è  fatto crocifiggere seminudo su due tavole di legno con la scritta “Restituiteci il nostro pane. Amen”. Spiega convinto che si fa portare in processione per “Simboleggiare la passione che sta vivendo tutta la categoria”. Rimane tutto il giorno, in croce davanti al portone degli uffici di Prodi. Il tutto con contorno di cori da stadio “Chi non salta è di sinistra, chi non salta è sinistra”.

Vede un presidente del Consiglio che si inventa una nuova, inedita, figura. Il “Facilitatore” che nessuno si sa che cosa diavolo sia ma fa la sua marcia figura e da visibilità mediatica e quello in fondo conta. E giusto per facilitare propone l’Iran come mediatore nella difficile crisi che incendia il medioriente. Il marziano si chiede se il Facilitatore sa che l’Iran di Ahamadinejad vuole cancellare Israele dalle carte geografiche e non solo. Un “Facilitatore” sui generis pure lui.

Si sposta a piazza Venezia dove trova la Compagnia Instabile Pacifista che mette in scena, in nome della pace,  la guerra fra Israele e Libano. Alcuni ragazzi del ghetto sventolano le bandiere con la stella di David e gridano ai pacifisti “Kamikaze!”.  I filo-arabi con don Ciotti e contorno di  parlamentari comunisti come Rizzo e Russo Spema alzano la bandiere libanesi e palestinesi, le immancabili keffiah, i fazzoletti con l’effigie di Arafat e rispondono con un sonoro “Terroristi”.

Nella veglia alla Sinagoga, c’è la parte del governo e della maggioranza schierata con Israele che viene contestata da un altro pezzo di maggioranza e di governo che vede Israele come “Faro di inciviltà” con il sottosegretario “Superpacifista senza se e senza” ma Paolo Cento detto Er Piotta che va sul classico e dichiara “Sono compagni che sbagliano”. Intanto i Bertinottiani sono impegnati in una dura lotta coi Dilibertiani che li accusano di essere schierati con Israele a causa delle dichiarazioni del Presidente della Camera. Tutto in nome della Pace.

Legge il giornale e scopre che i “Facilitatori” nel bel Paese  fanno scuola. Follini, che dovrebbe stare all’opposizione, si chiede con sussiego sulle “Formiche” se “Al bipolarismo dobbiamo sacrificare le nostre virtù”. Naturalmente no, in fondo neanche Giuda lo fece. Trenta denari o un confortevole posto di potere valgono bene qualche “Facilitazione” al Governo del Giusto in difficoltà.

Al povero marziano è venuto il mal di testa e cerca un’Aspirina ma le farmacie son tutte chiuse per lo sciopero contro il Governo del Prodigio che in due mesi è riuscito a scontentare tutti senza riuscire a varare un solo provvedimento o legge che dir si voglia.   
Quando si dice il Governo dei Record...                                        






permalink | inviato da il 20/7/2006 alle 10:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

MY FAVOURITE POST

SERIAL

Previsioni Zodiacali
Uomo Internet

Odissea nello Strazio

CUORE & SUGGESTIONI
I miei Sette Vizi


L'Amore Romantico
Il Bacio

Felicità
Malinconia

Ulisse
Cleopatra

Maschi perché uccidete le donne?

Giulietta e Romeo

La Grande Bufala

SATIRA POLITICA

Quelli che..
Donne & Politica
Jurassic Park

I Puffi al Governo
Per un pugno di voti
Abolire il Senato?

Strade Smarrite
La Sinistra in Mutande
Lezione di Outlook

Salvifiche Sciampiste
Il Mucchio Selvaggio
Morfopsicologia Dinamica

Cento punti in cinque giorni
Cinque Punti Vincenti

Prodi & Riccardo III.
Prodigioso Romano

Bertinotti & Comunismo
Post it Rifondati

Grandi Bugie Storia

Dal Ragnarok al Calderolo

Parole parole parole
Politica e Cronaca

Le vignette anti-islam
Quote Rosa

Giornalismo Coraggioso
L’Unità e i cd avvelenati.

Le Relazioni Pericolose
Prodi & l'Europa
Il Comunismo

UNIVERSO GAY

L'universo Gay si racconta
Desperate Gay al Cenone
La Pornotax & Vladimir Luxuria
MUSICA & CINEMA

Deep Purple
Rolling Stones

Seven Swords
V per Vendetta. Fantapessimismo
Laylat Suqut Bagdhdad


CALCIO
Totti & C
Partita Politica

PRODIARIO
INNIURBANI
QUOTEINTELLIGENTI

LEGGI
La Repubblica

Focus

Ass.Luca Coscioni
A Buon Diritto

Libero
Ideazione/ The Right Nation
Il Giornale

Striscia la notizia
Le Iene

Ansa

Notizie Radicali
Generazioneelle

GattaSofia

Perla
Daniela
Freedomgirl
Vica
PINK BLOGGER STRAORDINARIE


Maidireblog

Orpheus
I MIEI BLOGGER PREFERITI
Cruman

Guzzanti
Stefano massa
Maralai
Daw
Watergate
Fort
Carlomenegante

Freedomland

Jinzo
Ilpignolo

Martin Venator
Starsailor
L'ineffabile Weblog



Zagazig

Siro
Demian
Dorandopetri


Bisquì
Cantor

Otimaster
Antonio
Pensatore
Marshall
Mikereporter
Robinik
Kagliostro

Giulivo
AGGREGATORI


THE JOURNAL
MONDIAL POST Journal

SOCIALDUST
lamianotizia
BLOGWISE



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     giugno        agosto