.
Annunci online

zanzara
La libertà comincia dall'ironia
 
 
 
 
           
       

**************************

C'è chi sente la pioggia... e c'è chi si bagna...

**************************

Campagna contro i Captcha

Image Hosted by ImageShack.us

**************************

Skyperisti Taglia & Cuci incalliti...

**************************

Mi trovate anche qui…


Politics Blog Top Sites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

**************************

image

**************************

Scrivimi

**************************

Pensieri sparsi...

Preferisco l'umorismo alla politica,mi pare piu' giusto ridicolizzare cose serie che spacciare per serie cose ridicole. (G. Monduzzi)

Le cose serie vanno affrontate con leggerezza. Quelle di poco conto con serietà. ("Hagakure", il codice segreto del samurai)

Io parto per strappare una stella al cielo e poi,per paura del ridicolo, mi chino a raccogliere un fiore. (Kipling)

Omnem crede diem tibi diluxisse supremum (Fa' conto che ogni giorno sia stato l'ultimo a splendere per te )

Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile. (Woody Allen)

Se pensi a una cosa alle tre del mattino e poi ci ripensi l’indomani a mezzogiorno, arrivi a conclusioni diverse. (Snoopy)

Satira: E' l'umorismo quando perde la pazienza. (G. Mosca)

Umorismo: e' il sorriso dell'intelligenza. (E. Ionesco)

L'umorismo e' un modo di scrostare i grandi sentimenti della loro idiozia.(R.Queneau)

E' difficile far ridere al giorno d'oggi. E' molto più facile far piangere, basta una cipolla. (C.Marchi)

Chi sa ridere è padrone del mondo (G. Leopardi)

La fantasia è più importante della conoscenza. (A. Einstain)

**************************

 
20 ottobre 2005

Il Retroscena Galeotto..e Fausto se ne va..

Il Subcomandante Fausto ha dichiarato che andrà da solo alle elezioni. In esclusiva per questo blog il retroscena dell’incontro tra Fausto e Romano che ha portato il Rifondato Comunista mai pentito, alla sofferta separazione. Romano Tentenna non s’ è buttato e Fausto s’ stufato e l’ha lasciato. Come dice il poeta, l’amore nutre e stesso.. ma va pure alimentato. Il Fausto è un nostalgico utopista..ma bada al sodo.                                                        
Romano: Caro, cosa mi succede stasera, ti guardo ed è come la prima volta..
Fausto : Che cosa sei, che cosa sei, che cosa sei…il partito manco ce l’hai..
Romano: Non vorrei parlare di partito… mi manchi..adorabile comunista..
Fausto: Cosa sei…un moderato…uno che dà retta a Mastella..con lui sarai clemente hai detto in tv..che battuta penosa hai fatto..
Romano: Ma tu sei la frase d’amore cominciata e mai finita…non essere geloso..tu sei insostituibile, unico e lo sai..
Fausto: Non cambi mai, non cambi mai, non cambi mai…senza patrimoniale non mi avrai..
Romano: Tu sei il mio ieri, il mio oggi..e il mio domani..senza te non vinciamo..
Fausto: Non cambi proprio mai..le mie condizioni le sai…
Romano: Piero è  il mio sempre…Francesco la mia inquietudine…cerca di capire caro Fausto..
Fausto: Adesso ormai ci puoi provare..chiamami tormento dai..già che ci sei..
Romano: Tu sei come il vento che porta i violini e le rose..e i voti dei nostalgici comunisti..
Fausto: Caramelle non ne voglio più..o mi dici qualcosa di sinistra o ciccia..
Romano: Certe volte non ti capisco..ti ho sempre seguito...ti prometto ciò che vuoi..
Fausto: Le rose e violini..questa sera raccontali a un altro..Va là che forse il Francesco ci casca..violini e rose li posso sentire..quando la cosa mi va se mi va…quando è il momento..e dopo si vedrà..Romano voglio certezze non promesse da marinaio..
Romano: Una parola ancora…farò ciò che vuoi..Fausto ti prego..
Fausto: Parole..parole…parole
Romano: Ascoltami…non posso fare a meno dei tuoi voti..ti do ciò che vuoi..
Fausto: Parole..parole..parole…ma a fatti stiamo a zero..
Romano: Io ti giuro…sarai il ministro dell’economia..e anche del lavoro..sarai ciò che vuoi..cambiamo la legge e diventi imperatore..
Fausto: Parole..parole..parole..parole..parole..soltanto parole..parole tra noi..due righe scritte sarebbero meglio..caro..
Romano: Ecco il mio destino..parlarti…parlarti…come la prima volta..
Fausto: Che cosa sei..che cosa sei..che cosa sei..ascolti troppo il Clemente..e anche il Francesco..
Romano: No..non dire nulla..c’è la notte che parla..
Fausto: Cosa sei.. la notte parla..ma carta canta…contrattino scritto o ciccia...
Romano: La romantica notte…ti prometto ciò che vuoi…
Fausto: Non cambi mai…non cambi mai…non cambi mai..promesse tante ma fatti niente..
Romano: Tu sei il mio sogno proibito…senza te politicamente non esisto..
Fausto: Nessuno più ti può fermare…chiamami passione dai..hai visto mai.. che ce la fai.. e li freghiamo tutti..imperatore..mi piace sai.. 
Romano:Si spegne nei tuoi occhi la luna e si accendono i grilli..
Fausto: Caramelle non ne voglio più..o mi dici qualcosa di sinistra o non ci stò..
Romano: Se tu non ci fossi bisognerebbe inventarti…
Fausto: La luna ed i grilli…normalmente mi tengono sveglio mentre io voglio dormire e sognare.. l’uomo di sinistra che a volte c’è in te quando c’è..che parla meno ma può piacere a me..due righe scritte Romano ed è fatta..
Romano: Ascoltami..ti prometto più sinistra...
Fausto: Parole…parole…parole..
Romano: Ti prego..amore mio..
Fausto: Parole..parole..parole…parole..parole…soltanto parole..parole tra noi..di scritto niente e allora ti saluto e ti lascio..caro..Addio amore mio.
Secondo il modesto parere della Zanzara si ritroveranno, d’altra parte senza il Fauso non ce la fa..e la patrimoniale Romano gliela darà e anche
altro...
Il testo che ho straziato in modo indegno è “Parole parole” di Mina e Alberto Lupo. Che entrambi mi perdonino ovunque siano.. e anche chi mi legge sia clemente ( non Mastella)




permalink | inviato da il 20/10/2005 alle 8:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (67) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

MY FAVOURITE POST

SERIAL

Previsioni Zodiacali
Uomo Internet

Odissea nello Strazio

CUORE & SUGGESTIONI
I miei Sette Vizi


L'Amore Romantico
Il Bacio

Felicità
Malinconia

Ulisse
Cleopatra

Maschi perché uccidete le donne?

Giulietta e Romeo

La Grande Bufala

SATIRA POLITICA

Quelli che..
Donne & Politica
Jurassic Park

I Puffi al Governo
Per un pugno di voti
Abolire il Senato?

Strade Smarrite
La Sinistra in Mutande
Lezione di Outlook

Salvifiche Sciampiste
Il Mucchio Selvaggio
Morfopsicologia Dinamica

Cento punti in cinque giorni
Cinque Punti Vincenti

Prodi & Riccardo III.
Prodigioso Romano

Bertinotti & Comunismo
Post it Rifondati

Grandi Bugie Storia

Dal Ragnarok al Calderolo

Parole parole parole
Politica e Cronaca

Le vignette anti-islam
Quote Rosa

Giornalismo Coraggioso
L’Unità e i cd avvelenati.

Le Relazioni Pericolose
Prodi & l'Europa
Il Comunismo

UNIVERSO GAY

L'universo Gay si racconta
Desperate Gay al Cenone
La Pornotax & Vladimir Luxuria
MUSICA & CINEMA

Deep Purple
Rolling Stones

Seven Swords
V per Vendetta. Fantapessimismo
Laylat Suqut Bagdhdad


CALCIO
Totti & C
Partita Politica

PRODIARIO
INNIURBANI
QUOTEINTELLIGENTI

LEGGI
La Repubblica

Focus

Ass.Luca Coscioni
A Buon Diritto

Libero
Ideazione/ The Right Nation
Il Giornale

Striscia la notizia
Le Iene

Ansa

Notizie Radicali
Generazioneelle

GattaSofia

Perla
Daniela
Freedomgirl
Vica
PINK BLOGGER STRAORDINARIE


Maidireblog

Orpheus
I MIEI BLOGGER PREFERITI
Cruman

Guzzanti
Stefano massa
Maralai
Daw
Watergate
Fort
Carlomenegante

Freedomland

Jinzo
Ilpignolo

Martin Venator
Starsailor
L'ineffabile Weblog



Zagazig

Siro
Demian
Dorandopetri


Bisquì
Cantor

Otimaster
Antonio
Pensatore
Marshall
Mikereporter
Robinik
Kagliostro

Giulivo
AGGREGATORI


THE JOURNAL
MONDIAL POST Journal

SOCIALDUST
lamianotizia
BLOGWISE



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     settembre        novembre