.
Annunci online

zanzara
La libertà comincia dall'ironia
 
 
 
 
           
       

**************************

C'è chi sente la pioggia... e c'è chi si bagna...

**************************

Campagna contro i Captcha

Image Hosted by ImageShack.us

**************************

Skyperisti Taglia & Cuci incalliti...

**************************

Mi trovate anche qui…


Politics Blog Top Sites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

**************************

image

**************************

Scrivimi

**************************

Pensieri sparsi...

Preferisco l'umorismo alla politica,mi pare piu' giusto ridicolizzare cose serie che spacciare per serie cose ridicole. (G. Monduzzi)

Le cose serie vanno affrontate con leggerezza. Quelle di poco conto con serietà. ("Hagakure", il codice segreto del samurai)

Io parto per strappare una stella al cielo e poi,per paura del ridicolo, mi chino a raccogliere un fiore. (Kipling)

Omnem crede diem tibi diluxisse supremum (Fa' conto che ogni giorno sia stato l'ultimo a splendere per te )

Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile. (Woody Allen)

Se pensi a una cosa alle tre del mattino e poi ci ripensi l’indomani a mezzogiorno, arrivi a conclusioni diverse. (Snoopy)

Satira: E' l'umorismo quando perde la pazienza. (G. Mosca)

Umorismo: e' il sorriso dell'intelligenza. (E. Ionesco)

L'umorismo e' un modo di scrostare i grandi sentimenti della loro idiozia.(R.Queneau)

E' difficile far ridere al giorno d'oggi. E' molto più facile far piangere, basta una cipolla. (C.Marchi)

Chi sa ridere è padrone del mondo (G. Leopardi)

La fantasia è più importante della conoscenza. (A. Einstain)

**************************

 
24 ottobre 2005

Dissero di Lui. L’Europa che ha giudicato Prodi.

Il Prode Romano Tentenna va vantando in ogni dove mediatico successi e prestigio. Rilascia dichiarazioni stupefacenti, Lsd direi, su se medesimo, dimenticando il vecchio adagio “Chi si loda s’imbroda”. Ha detto “Ho lasciato l'incarico di presidente della Commissione salutato da una standing ovation del Parlamento europeo”. Tenero, ingenuo, Romano era un applauso liberatorio perché la tua Commissione fu giudicata Grigia e Inconcludente.
Visto che la memoria ti fa difetto ti ricordo alcuni giudizi della stampa di quell’Europa di cui ti riempi la bocca con orgoglio.                                                                                                     

Da Liberation un giudizio tranchant “Romano Prodi è il peggior presidente che la Commissione abbia mai avuto. Sotto il suo regno l’esecutivo europeo ha perso ogni autorità morale e politica”...Giudizio inclemente sicuramente ispirato dalla Grandeur di cui soffrono i francesi...O no? En passant ricordo che riuscì a creare un incidente diplomatico attribuendo a Chirac dichiarazioni su Berlusconi che l’Eliseo smentì.

Son di sinistra ma non te le hanno mandate a dire “E’ difficile non sospettarlo di voler complicare il più possibile la vita dell’attuale presidenza di turno dell’Unione europea (Italia n.d.Z.).Un conflitto d’interessi evidente che purtroppo non sembra imbarazzare Romano Prodi”...Toh, il conflitto d’interessi italiano, pensa te i francesi a chi lo attribuirono. 

L’Economist
, citato a sinistra come il Vangelo ha scritto “Durante le riunioni non si capisce mai se Prodi stia dormendo o pensando”...Caro Economist dorme. Capisco sia difficile distinguere, vista l’espressività del soggetto. Soffre di abbiocco post-prandiale.

Il Financial Times
titolava “Prodi trascinato dentro lo scandalo del saccheggio di Eurostat” E lo accusò di essere tra le persone  “Che sapevano di più di quanto ammesso sulle irregolarità su cui stanno indagando l’Olaf e la magistratura di Francia e Lussemburgo”...Da Telekom-Serbia in poi il suo credo è “Non c’ero e se c’ero dormivo”. Come giustamente rivelato dall’Economist. Biancaneve e le sue grane.

E’ permalosetto il Prode Romano, quando i presidenti di due congressi ebraici, quello mondiale e quello europeo accusano  la Commissione europea di antisemitismo “Sia con atti che con omissioni” La sua reazione fu la sospensione del seminario sull’antisemitismo già in programma...Un autentico democratico aperto al confronto e alla critica. Se poteva che faceva? Li deportava?

Dai membri dell’Ue esigeva risparmi e chiedeva rigore nei bilanci, riforme e tagli alle spese, la sua Commissione agì nel senso opposto, ritagliandosi un budget da record. “Il presidente della Commissione Prodi si appresterebbe a proporre il massimo livello di spesa consentito, aumentando del 300% la spesa per la ricerca e del 400% la spesa per i trasporti e un programma di aiuti regionali”...Un grande economista. Colui che risanerà i bilanci dello stato. Finanza Allegra la trionferà. Viva la coerenza.

Wall Street Journal Europè critica  “La tempestiva ritirata dell'Europa”
accusa apertamente Prodi di aver “Trasformato la divergenza di approccio sulla CPI fra Usa ed Ue in uno scontro di proporzioni eccessive ed ingiustificate”...Un pacificatore insomma. La Bandiera Usa l'avrà fatta bruciare agli amici no-global?

La Sueddeutsche Zeitung ricorda ciò che disse Helmut Kohl dei capi di governo che lo designarono  presidente  “Ma che gli ha dato di volta il cervello?”. Diretto e poco diplomatico il teutonico Helmunt. E ancora  “A Bruxelles c'è chi definisce profetica la predizione di Kohl.. di Prodi si dice che egli non riuscirà nemmeno ad essere un mediocre presidente”...Il prestigio italiano da esportazione. Un italiano che il mondo c’invidia.

Die Welt  su alcune  esternazioni di Prodi  “Non sono più comiche nè tantomeno perdonabili. Il presidente della Commissione europea ha seppellito la propria istituzione”...Mandavamo Totò facevamo più bella figura.

La Frankfurter Allgemeine Zeitung riferendosi alla definizione di Stupido, giudizio di Prodi sul Patto di Stabilità “E’ stato tutt'altro che un capolavoro di Prodi quello di creare prima un danno e di aggiungervi poi la sua ostinata irragionevolezza..Tale ostinazione si può solo definire stupida”...Un mulo.

Der Spiegel ha scritto che anche il Cancelliere tedesco Schroeder “Non ha una grande opinione di lui”...Son cose belle davvero. E questo è l’autorevole candidato del Centrosinistra che l’Europa ci ha restituito...senza alcun rimpianto immagino.

 

Mi fermo per carità di Patria. Parafrasando l’Ikea. “In rete c’è molto di piu”

 

 




permalink | inviato da il 24/10/2005 alle 8:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (58) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

MY FAVOURITE POST

SERIAL

Previsioni Zodiacali
Uomo Internet

Odissea nello Strazio

CUORE & SUGGESTIONI
I miei Sette Vizi


L'Amore Romantico
Il Bacio

Felicità
Malinconia

Ulisse
Cleopatra

Maschi perché uccidete le donne?

Giulietta e Romeo

La Grande Bufala

SATIRA POLITICA

Quelli che..
Donne & Politica
Jurassic Park

I Puffi al Governo
Per un pugno di voti
Abolire il Senato?

Strade Smarrite
La Sinistra in Mutande
Lezione di Outlook

Salvifiche Sciampiste
Il Mucchio Selvaggio
Morfopsicologia Dinamica

Cento punti in cinque giorni
Cinque Punti Vincenti

Prodi & Riccardo III.
Prodigioso Romano

Bertinotti & Comunismo
Post it Rifondati

Grandi Bugie Storia

Dal Ragnarok al Calderolo

Parole parole parole
Politica e Cronaca

Le vignette anti-islam
Quote Rosa

Giornalismo Coraggioso
L’Unità e i cd avvelenati.

Le Relazioni Pericolose
Prodi & l'Europa
Il Comunismo

UNIVERSO GAY

L'universo Gay si racconta
Desperate Gay al Cenone
La Pornotax & Vladimir Luxuria
MUSICA & CINEMA

Deep Purple
Rolling Stones

Seven Swords
V per Vendetta. Fantapessimismo
Laylat Suqut Bagdhdad


CALCIO
Totti & C
Partita Politica

PRODIARIO
INNIURBANI
QUOTEINTELLIGENTI

LEGGI
La Repubblica

Focus

Ass.Luca Coscioni
A Buon Diritto

Libero
Ideazione/ The Right Nation
Il Giornale

Striscia la notizia
Le Iene

Ansa

Notizie Radicali
Generazioneelle

GattaSofia

Perla
Daniela
Freedomgirl
Vica
PINK BLOGGER STRAORDINARIE


Maidireblog

Orpheus
I MIEI BLOGGER PREFERITI
Cruman

Guzzanti
Stefano massa
Maralai
Daw
Watergate
Fort
Carlomenegante

Freedomland

Jinzo
Ilpignolo

Martin Venator
Starsailor
L'ineffabile Weblog



Zagazig

Siro
Demian
Dorandopetri


Bisquì
Cantor

Otimaster
Antonio
Pensatore
Marshall
Mikereporter
Robinik
Kagliostro

Giulivo
AGGREGATORI


THE JOURNAL
MONDIAL POST Journal

SOCIALDUST
lamianotizia
BLOGWISE



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     settembre        novembre